» Dolci

I dolci a base di melone

Il melone è un ingrediente naturalmente vocato per la preparazione di dolci, dato il gusto pieno e intenso che lo caratterizza.
L'azienda NADALINI ha selezionato per voi le ricette migliori.

CROSTATA DI MELONE

Ingredienti per 4-6 persone:
  • 3 meloni
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 30 gr di gelatina a fogli
  • 25 gr di zucchero semolato
  • 1 base di pasta cotta "in bianco"
Tempo di preparazione: 20 minuti di preparazione + 2 ore di riposo della crostata in frigo.
Metodo: Dopo aver tagliato a metà il melone, ricavare più o meno 24 palline con l'apposito scavino. Con un cucchiaio togliere il resto della polpa, non troppo vicino alla buccia e passarla attraverso un setaccio fine sopra un ciotola, schiacciandola con le mani. Unirvi il succo di limone e mettere in frigo. Tagliare gli altri due meloni a quarti: dopo aver tolto i semi, prendere la polpa e metterla in una casseruola con lo zucchero e cuocerlo mescolando per circa 10 minuti per far evaporare l'eccesso di liquido. Poi mettere a bagno in acqua fredda la gelatina e dopo averla sgocciolata aggiungerla al melone, mescolando finchè non si è sciolta. Togliere dal fuoco, lasciare rafferddare e poi unire il melone tolto dal frigorifero. Farcire la base di pasta con questo composto e mettere nel frigorifero per 2 ore a solidificare. Guarnire la crostata con le palline di melone messe da parte e servirla molto fredda.

GRANITA DI MELONE E CHAMPAGNE

Ingredienti per 4-6 persone:
  • 2-3 meloni di grandezza media
  • 2,5 dl di champagne ghiacciato
  • 60 gr di zucchero
  • 1 dl di acqua
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 4 cucchiai da tavola di cognac
Tempo di lavorazione: alcune ore per fare ghiacciare gli ingredienti.
Metodo: Tagliare i meloni a metà, togliere i semi e scavare la polpa che dovrà essere passata attraverso un setaccio. Mettere quindi le calotte dei meloni svuotati nel congelatore a raffreddare. Preparare uno sciroppo di zucchero, facendo bollire insieme acqua e zucchero. Lasciar raffreddare prima di unirvi il passato di melone, il succo di limone e lo champagne. Mettete a gelare in vaschette con il ghiaccio, mescolando la purea ogni tanto e raschiando bene le pareti. Prima di servire, passate la granite in una coppa ghiacciata, lavorandola un poco con una forchetta se è troppo soda: dovrebbe avere una consistenza leggermente spumosa. Incorporare quindi il cognac alla granita e sciacquare le calotte fredde dei meloni e riempiteli di granita.

"PERLE" DI MELONE GELATO AL VINO

Questa ricetta è di origine provenzale, propriamente si chiama "Melon de Cavaillon à la Saint- Jacques" in quanto la zona di Cavaillon è rinomata in Francia per la produzione dei suoi meloni.
Ingredienti per 4 persone:
  • un melone maturo
  • 2 cucchiai da tavola di zucchero
  • 1 dl di moscato, porto o altro vino dolce
Tempo di preparazione: 10 minuti + 1 ora di riposo in frigorifero.
Metodo: Tagliare a metà il melone, pulirlo dei semi e usare l'apposito scavino per ricavare delle palline dalla polpa del melone. Metterle in un recipiente, spolverarle di zucchero e versarvi sopra il vino. Riporre il recipiente in frigorifero o immergerla in ghiaccio tritato per circa 1 ora prima di servire. Servire in ciotoline di vetro tenute prima in frigorifero.
Due fette di melone in un piatto

Ricettari Meloni Nadalini

Novità!

Richiedi gratuitamente i menù completi a base di melone NADALINI! Si tratta di ricette speciali scelte per voi combinando menù completi: una vera passione gustativa! Disponibile in tre versioni: Fast - veloce, Classic - tradizionale ed Exotic - esotico

 Mappa sito  Credits